Si avvicina l’edizione 2020 di Buongiorno Ceramica!, in programma il prossimo weekend del 16 e 17 maggio.

Sarà un’edizione particolare, un po‘ diversa dalle altre, come particolare è il periodo che tutti stiamo vivendo. Il Museo Montelupo sta preparando dei contenuti inediti per partecipare alla rassegna di video e immagini che inonderanno i canali ufficiali della manifestazione ideata dall’Associazione Italiana delle Città della Ceramica.

Montelupo e la sua ceramica – un binomio imprendiscibile – non poteva certo mancare a questo appuntamento annuale e condividere, assieme a tutte le altre città dell’AICC, uno sguardo di fiducia e uno slancio verso una rinnovata ripartenza, in questa occasione trasformati in un grande abbraccio virtuale fra cultura, musei, ceramisti, artisti e scuole di ceramica.

In questi giorni una troupe sta girando, nei luoghi più suggestivi di Montelupo, una serie di riprese e interviste, partendo dal Museo per arrivare alle laboriose botteghe, a documentare collezioni, paesaggi di ceramica, vite dei protagonisti di questo straordinario settore artistico e manifatturiero.

Alla Fornace Cioni Alderighi, si sono registrate le interviste ad Alessio Ferrari, Benedetta Falteri e Alessandro Mandolesi sulle collezioni museali, i percorsi di arte contemporanea, la storia del museo e la diffusione della ceramica di Montelupo nel mondo. Marco Ulivieri ha poi raccontato la sua esperienza con la ceramica nel suo studio d’artista. A seguire le botteghe della Strada della Ceramica, per mostrare e spiegare gli ambienti di produzione e creatività che aspettiamo di poter visitare molto presto.

I video appena realizzati verranno presentati in anteprima sul nostro blog Dis|chiuso, che proseguirà il suo cammino nei prossimi mesi.

One thought

Lascia un commento