Mercoledì 19 dicembre, alle ore 19:30, si terrà, nel Piazzale della Resistenza di Scandicci, la presentazione di DOPPIO CIRCUITO, un progetto culturale ed artistico ad alta partecipazione che pone in dialogo l’arte contemporanea con la grande manifattura, due poli che da sempre caratterizzano l’ identità del territorio toscano e fiorentino, declinandoli nei linguaggi espressivi del presente e nel dibattito artistico nazionale ed internazionale.

Il progetto unisce in un’ ampia visione sinergica il Comune di Scandicci, la Fondazione Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino, la Regione Toscana, attorno ad alcune eccellenze manifatturiere dei due territori interessati: Scandicci e Montelupo; un’ unione che ha come tavolo di lavoro la produzione di opere d’ arte visive.
Un network di imprese ed istituzioni, dunque, che trova la propria sintesi espressiva nella realizzazione di un progetto produttivo ed espositivo site specific affidato a tre artisti italiani dal profilo internazionale particolarmente significativo.

Tre artisti che si contraddistinguono non solo per la qualità espressiva della propria ricerca, ma per le implicazioni sociali della stessa e per la capacità di reggere la sfida che il nostro progetto ha affidato loro:

  • Realizzare un gruppo di opere in dialogo con alcune aziende artigiane manifatturiere che rappresentano l’ eccellenza dei territori di Scandicci e Montelupo.
  • Realizzare un’ installazione pubblica che dialoghi con spazi ampi e complessi, quali Piazza Resistenza, l’auditorium Rogers, la zona industriale di Scandicci e il centro storico di Montelupo Fiorentino.

 

INIZIO ALLE 19:30
SEGUIRÀ APERITIVO

Tags:

Lascia un commento