MuDEV Studi Aperti. Mostra diffusa d’arte contemporanea: il 16 e il 17 giugno visita gli studi degli artisti dell’empolese valdelsa.

Nato come spin-off della Festa Internazionale della Ceramica di Montelupo Fiorentino, l’evento che da ventisette anni pone al centro la creatività declinata sulla morbida ‘terra’, MuDEV Studi Aperti è una mostra diffusa d’arte contemporanea che investe il territorio degli altri dieci Comuni dell’empolese valdelsa.
Da un’idea ‘dal basso’ di alcuni artisti francesi e inglesi (Ateliers Ouverts, Portes Ouvertes, Open Studios, etc.), si è in seguito trasformata in un format internazionale che ha contaminato anche molte città italiane.
Le porte di più di sessanta studi, laboratori, luoghi di creazione, spazi temporanei, case d’artista saranno aperte al pubblico con la possibilità di vedere le opere di quasi duecento autori.
Cosa c’è di più coinvolgente che conoscere l’arte proprio nel luogo in cui viene generata? MuDEV Studi Aperti ci permette di accedere a luoghi solitamente chiusi e riservati, gli spazi intimi della creazione!
Incontreremo scultori, pittori, grafici, ceramisti, fotografi, designer, architetti, giovani emergenti e artisti affermati di ogni parte del mondo.
Lo scambio diretto con l’artista è il modo migliore per capire, anzi vivere, l’arte contemporanea!

INFO: MuDEV Studi Aperti. Mostra diffusa d’arte contemporanea è un progetto di accoglienza territoriale a cura di Giada Cerri e Cinzia Compalati
QUANDO: 16 e 17 giugno
ORARI: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00
INGRESSO LIBERO
www.museiempolesevaldelsa.it
Segui #mudevstudiaperti
Su questa pagina, work in progress, via via pubblicheremo i nomi degli artisti partecipanti.

Vi aspettiamo!

Tags:

Lascia un commento