Organi e statuto

L’organigramma e i principi fondamentali della Fondazione

Presentazione dell’organigramma della Fondazione Museo Montelupo Onlus, ente volto a valorizzare, promuovere e gestire il Museo della Ceramica e il patrimonio culturale della città di Montelupo Fiorentino.

Gli organi della Fondazione

Sono organi della Fondazione il Presidente, il Presidente Onorario, il Consiglio di Amministrazione, il Direttore Amministrativo e il Revisore Unico dei Conti.

Presidente: Architetto Luigi Ulivieri
Presidente Onorario: Cavaliere del Lavoro Vittoriano Bitossi
Composizione del Consiglio di Amministrazione: Luigi Ulivieri (Presidente), Manuela Marzi (Vicepresidente), Maurizio Copedé, Marzio Cresci, Cesare Baccetti, Aglaia Viviani.
Direttore Amministrativo: Dott.ssa Benedetta Falteri
Revisore Unico dei Conti: Rag. Marzia Bandinelli

Un comitato di esperti in discipline storico – archeologiche, promozionali, turistiche, economico – gestionali, per orientare la programmazione culturale e promozionale della Fondazione.

Il Comitato Tecnico Scientifico

Di seguito gli esperti del Comitato individuato dalla Fondazione Museo Montelupo Onlus:

Area Turismo: Lara Fantoni, ex Direttore dell’APT di Firenze attualmente collaboratrice del MIBACT in qualità di Resident Twinning Adviser per il progetto “Strengthen the institutional tourism system in Jordan by enhancing the capacities of the Ministry of Tourism and Antiquities” tra Italia e Giordania.
Area Comunicazione: Guelfo Guelfi, ex dirigente della comunicazione di Toscana Promozione e attuale Presidente del Teatro Puccini.
Area Economico Gestionale: Alessandro Cavalieri, ex direttore generale di Area Competitività e Sviluppo della Regione Toscana.
Area Storia e Storia dell’Arte: Prof. Hugo Blake, storico.
Area Archeologia: Prof. Federico Cantini, ricercatore e docente di Archeologia Cristiana e Medievale Università di Pisa.
Area Arte Contemporanea e Design: Lorenzo Cianchi, artista nato a Montelupo.

Lo statuto della Fondazione Museo Montelupo Onlus raccoglie i principi fondamentali e le regole che ne guidano le azioni e il modo di lavorare.

Lo Statuto della Fondazione